: Legami Invisibili :

«Chi ti piace di più, Oscar?»
«Qui? All’ospedale?»
«Si.»
«Bacon, Einstein, Pop Corn.»
«E fra le ragazze?»
La domanda mi ha bloccato. Non avevo voglia di rispondere.
[…]
«Peggy Blue.»
Peggy Blue è la bambina blu. Sta nella penultima stanza in fondo al corridodio. Sorride gentilmente ma non parla quasi mai. Si direbbe una fata che si riposi un po’ all’ospedale. Ha una malattia complicata, la sindrome del bambino blu, un problema di sangue che dovrebbe andare ai polmoni e non ci va, rendendo tutta la pelle azzurrognola. È in attesa di un’operazione che la renderà rosa. Io trovo che sia un peccato.
[…]
«Glielo hai detto?»
«Non mi pianterò davanti a lei per dirle “Peggy Blue, mi piaci tanto”.»
«Si. Perchè non lo fai?»
«Non so nemmeno se sa che esisto.»
«Ragione di più.»
[…]
La notte era scesa, i rumori risuonavano più forti nella penombra, il linoleum del corridoio rifletteva la luna.
Sono entrato da Peggy e le ho allungato il mio lettore di compact.
«Tieni. Ascolta Il valzer dei fiocchi di neve. È talmente bello che mi fa pensare a te.»
Peggy ha ascoltato Il valzer dei fiocchi di neve. Sorrideva come se il valzer fosse un vecchio amico che le raccontava cosa buffe all’orecchio.
Mi ha restituito l’apparecchio e mi ha detto: «È bello.»
Era la sua prima parola. È carina, no, come prima parola?
«Peggy Blue, volevo dirti: non voglio che ti faccia operare. Sei bella così. Sei bella in blu.»

Schmitt Eric-Emmanuel, Oscar e la dama in rosa , Rizzoli 2004

***

“Tu sei il mio valzer dei fiocchi di neve, e la mia Peggy Blue.”
“…allora siamo vicini di stanza e per incontrarci basta fare due passi.”

 

Annunci

5 thoughts on “: Legami Invisibili :

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...