: Epiphany :

Ti ho visto
prepararci le calze
anche se quest’anno
le calze
sono sacchettini cukigelopiù
Ti ho visto bene
mentre fingevo di leggere Shosha
riempirle di caramelle varie
dopo averle contate
una ad una
per tutti
con pazienza
come una bambina attenta
per poi dirmi
shhht
di stare in silenzio
che ti avrei fatto perdere il conto
quando ti ho chiesto
se ci ricordavi aspettare la Befana
quando dormivo
con la testa piena di sogni
e l’emozione
non mi faceva prendere sonno
quando dormivo
all’estremità del mio letto perché
dall’altra parte lo spazio era per Chiara
perché dovevamo alternare i turni per vegliare
perché dovevamo guardare alla finestra
perché dovevamo guardare la luna
ed aspettare che venisse tagliata
dall’ombra di una scopa volante
prima di litigare per la coperta
prima di litigare per lo spazio
prima di crollare entrambe vicine
piene di peluches
e rapite da Morfeo.
Ti ho visto chiuderle bene
scegliere i colori dei nastrini
con amore
e sistemarle accanto ad ognuno di noi
con più amore ancora.
Ti ho visto fare tutto questo
anche oggi,
dopo tanti anni.
Senza capire perché.
E sorridevi
con tutto il tuo corpo grande.
Da strigere forte.
Da farti passare tutte le paure.
Ed eri stupenda.
Ed eri contenta.
Ed io ho pregato
che lo fossi per sempre.
Perché mamma
non sorridi  più spesso?
Perché vedi mamma
quando poi succede
io capisco tutto.
Capisco perchè
vorrei tanto
essere come te.

[ Photo by Karibear007 ]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...